The St. Regis Firenze

Piazza Ognissanti 1, Firenze, 50123, Italia   •  Meteo:    •   Ora locale:     •  Telefono: (39)(055) 27161  

Alla scoperta di Firenze

Firenze, gioiello del Rinascimento, è una città che abbraccia il suo passato storico, pur rimanendo una leader culturale nel cibo, nella moda e nelle arti. Un soggiorno al The St. Regis Florence si pone al centro di questo magnifico scenario, a destra del fiume Arno e a pochi minuti di cammino da Ponte Vecchio, il più famoso ponte di Firenze. Abitato ancora oggi dai negozi di gioiellieri, galleristi e venditori di souvenir come tanti anni fà.

Nel 1982, il centro storico di Firenze è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Le mura medievali costruite nel 14 ° secolo circondano il centro della città. Il fiume Arno, che attraversa la parte vecchia della città, è un vero e proprio pilastro della storia fiorentina, come molte delle persone che hanno vissuto qui. E' il fiume più importante del centro d'Italia dopo il fiume Tevere a Roma.

 

="Il

="il

The Address

Originariamente costruito nel 1432 da Filippo Brunelleschi come un palazzo artistico sulle rive del fiume Arno, il St. Regis è situato nel cuore di Firenze, permettendo agli ospiti di immergersi nella culla del Rinascimento.

Riconosciuto come uno dei migliori alberghi di lusso in Europa, squisitamente opulento, senza compromessi, il The St. Regis Florence offre una vista mozzafiato sui monumenti più famosi della città, il famoso Ponte Vecchio e la splendida Toscana.

Con una breve passeggiata dalla stazione ferroviaria S.M. Novella così come una bella camminata sulle rive del fiume per raggiungere Palazzo Pitti, Piazza della Signoria e molto altro, questo piccolo gioiello è il punto di sosta ideale durante la vostra vacanza fiorentina.

 

UNESCO World Heritage

Firenze è conosciuta come la culla del Rinascimento, per i suoi splendidi monumenti storici, le celebri chiese e i per i suoi palazzi antichi. I siti più conosciuti sono la cattedrale di Santa Maria del Fiore con la sua straordinaria cupola, costruita da Filippo Brunelleschi.

Iniziata nel 1296 e completata strutturalmente nel 1436 presenta all'esterno lastre di marmo policromo in varie tonalità di verde, rosa e bianco e presenta una facciata neogotica risalente al 19 ° secolo. La Basilica è una delle più grandi d'Italia e con il complesso del Battistero e del Campanile di Giotto sono stati denominati patrimonio mondiale dell'UNESCO

="Giotto's

Close